Sei un Instagram Lover e ti trovi a Londra? Allora non perderti questa top 9 dei migliori luoghi che faranno impazzire tutti i tuoi followers!

cosa vedere e fare a londra, migliori luoghi di londra, cosa fare gratis a londra, londra in un giorno

Cari lettori, oggi vorrei condividere con voi una top 9 (la top 10 la fanno tutti 🙂 ) stilata personalmente dal sottoscritto su quelle che considero tra le nove cose che dovete assolutamente vedere se vi trovate a Londra.

Quando abitavo nella capitale inglese, c’erano due applicazioni alla quale non potevo fare a meno: la prima ovviamente Instagram, dove giornalmente pubblicavo almeno 7-8 stories (stavo proprio controllando adesso sulla galleria del mio cellulare e credo di essere arrivato a quota 720 video condivisi in 7 mesi 😛 ), mentre l’altra era Snapchat. Quest’ ultima ragazzi, vi posso dare la mia parola che è una vera perla. Ve ne parlerò infatti in futuro nella sezione Travel apps di tutte queste applicazioni utilissime al viaggiatore, sappiate solo che è possibile controllare in qualsiasi momento e in qualunque parte del mondo (si anche nella regione più remota della Groenlandia) che cosa sta succedendo in un determinato luogo. Concerti, eventi, un attore famoso che sta bevendo un caffè nel bar sotto casa vostra e altre migliaia di video e foto condivisi in tutto il mondo.

Ed è stato proprio grazie a Snapchat che ho scoperto luoghi impensabili e fantastici che non mi sarebbero mai venuti in mente di cercare su Internet o in qualche rivista turistica. Eccoci quindi arrivati al motivo principale di questo articolo. Normalmente i turisti che arrivano a Londra come prime attrazioni e punti d’interesse vanno sempre a visitare Camden Town (evitatela al weekend fidatevi di me), Oxford Street, Piccadilly Circus, Leicester Square,ecc…

Io invece vi vorrei consigliare quelle che secondo me sono tra le nove cose che dovete assolutamente vedere quando siete a Londra e volete fare impazzire i vostri amici, parenti e followers con delle foto FANTASTICHE. La cosa divertente? È che tutti questi posti li ho scoperti solo dopo qualche mese, proprio grazie a Snapchat 🙂 .

SKETCH, Mayfair

Questa è solo una delle tante aree del locale, date un'occhiata al loro sito per altre foto

Come sicuramente saprete, nella cultura inglese l‘afternoon tea è un momento molto speciale, quasi poetico e motivo di orgoglio per gli inglesi. Normalmente questo particolare momento della giornata avviene solitamente dopo le 5 di pomeriggio, quando gli inglesi (diciamo pure inglesi di fascia sociale medio – alta) finiscono di lavorare ed assieme ai colleghi vanno in una delle tante sofisticate Tea Rooms di Londra.

Ora, diciamocelo pure, se già normalmente in questi posti l’atmosfera che si respira è molto chic e snob, aggiungete delle sedie e tavoli “più sobri del solito”, una sala enorme dove il rosa è il tema principale, torte e pasticcini che sembrano usciti dal miglior libro di dolci e voilà, eccovi a voi ladies and gentlman lo Sketch Tea Room. Sono un pieno sostenitore del detto“un’immagine vale più di mille parole”, motivo per la quale vi invito a cliccare sul link per avere un’idea più chiara di che cosa sto parlando.

Se volete godervi un vero afternoon tea made in London come dio comanda, questo è tra i locali che più vi raccomando.

P.s: vi consiglio di chiamare almeno due giorni prima per riservare un tavolo e di tenere in considerazione che andrete a spendere circa 70 Sterline a persona 😉 .

DOVE SI TROVA

NEAL’S YARD, Covent Garden

Neal's Yard con i suoi edifici colorati

Definita come una delle tante perle nascoste di Londra, questo coloratissimo e piccolo vicolo nascosto si trova in uno dei quartieri più famosi per musei ed artisti di strada della città, ovvero Covent Garden.

L’errore che fanno in molti quando visitano Londra, è quello di non addentrarsi nelle piccole vie o stradine ma restare sempre sulle vie principali. Dunque appena vi ritroverete nei pressi di Covent Garden, questo vicolo è sicuramente un must se visitate la capitale, specialmente per poter ammirare uno dei quartieri più storici della città. Quindi se ne avete l’occasione, concedetevi del tempo per esplorare Neal’s Yard. Non solo passerete la maggior parte del tempo a fare foto e video per le vostre stories di Instagram, ma potrete anche comprare e provare formaggi nel miglior Cheese Shop di Londra,ovvero il Neal’s Yard Daily. Oppure, per la gioia dei vegetariani o se siete affamati, gustarvi uno dei più saporiti veggie burger della città al Wild Food Cafe.

DOVE SI TROVA

BISCUITEERS BAKING COMPANY, Notting Hill

Se l'entrata non vi attira, provate a dare uno sguardo agli interni..Siete golosi di dolci, biscotti, cakes (e chi non lo è 😉 ) o volete regalare a qualcuno la migliore scatola di cioccolatini? Andate allora  in questa famosa e lussuosa pasticceria situata nel colorato quartiere di Notting Hill.

Avete presente l’espressione“mai giudicare un libro dalla sua copertina”? In questo caso vi posso assicurare che se da fuori la vetrina della pasticceria vi potrebbe sembrare nulla di speciale, vi basterà buttare un occhio all’interno per farvi iptnotizzare dalle ghiotterie che vedrete all’interno. Vi lascio dare un’occhiata al sito, in modo tale che quando entrerete al Biscuiteers Baking Company, al posto di impazzire perchè non sapete con che cosa deliziarvi, avrete le idee più in chiaro.

DOVE SI TROVA

LITTLE VENICE, Paddington

Su tutto il canale, troverete queste barchette colorate

In questo quartiere tipico londinese troverete questo lungo canale dove potrete passeggiare tranquillamente in direzione Camden Town (circa 30 minuti a piedi), pranzare o bere qualcosa su uno di questi battelli- pubs, fare delle fotografie colorate oppure, se non avete voglia di prendere per l’ennesima volta la metropolitana o il bus, al prezzo di circa 8 sterline a testa avrete anche la possibilità di attraversare con un battello il Regent’s Canal e di fare un piccolo tour diverso dal solito.

DOVE SI TROVA

GRAFFITI WINGS, Redemption Bar, Shoreditch

Una delle migliaia e migliaia di foto artistiche con questo graffiti

Se siete alla ricerca delle migliori foto artistiche da fare a Londra o cercate idee per la vostra prossima foto profilo di Facebook, non potete allora perdervi di fare due passi per Shoreditch. Non solo questo quartiere è il luogo preferito dai londinesi doc per la vita notturna, dove di notte si trasforma completamente in un’altro posto (infatti vi consiglio di passare qui le vostre serate, in uno dei tantissimi pubs o locali piuttosto che a Soho, molto più turistico e affollato specialmente nel weekend), ma di giorno se avete la passione per i graffiti e la Street Art, diventa una vera miniera d’oro per tutte quelle persone che come me amano la fotografia.

Se volete farvi una foto come quella nell’immagine, vi basterà andare al Redemption Bar, dove vicino all’entrata troverete questa parete con uno dei graffiti più famosi della zona.

Quello che però vi raccomando caldamente di fare è di cercare su Google: (o prossimamente tra i miei futuri articoli su Londra naturalmente) Free Graffiti Tour Shoreditch. Infatti ci sono moltissimi londinesi così orgogliosi della loro città che in forma totalmente gratuita vi faranno da vere e proprie guide turistiche e vi mostreranno i migliori graffiti del quartiere (normalmente un tour dura circa due orette).

Questo dopo tutto è una delle tante cose che amo di Londra, arte e cultura secondo la mia opinione non dovrebbero avere un prezzo, infatti non sorprendetevi se in Internet troverete decine e decine di Free Tour in base ai vostri interessi 🙂 . Uno che vi consiglio è lo Strawberrytours. Vale la pena dargli un’occhiata se volete visitare la città totalmente GRATIS.

DOVE SI TROVA

PRIMROSE HILL RAINBOW HOUSES, Regent Park

Se andate nel quartiere di Notting Hill, troverete molte altre case con questo stile

Primrose Hill è tra i miei parchi preferiti della città quando voglio rilassarmi e fare qualche foto panoramica. Come infatti dice il nome, da questa collina potrete ammirare tutta Londra dall’alto, dai palazzoni di Canary Wharf fino al Westminster Palace.

Quello che mi ha stupito di questa zona sono queste case una attaccata all’altra, ognuna di colore diverso e particolare. Ne troverete a decine così nei pressi del parco e ne vale davvero la pena ammirarle da fuori (o comprarle se avete qualche milioncino di sterline da parte 😉 ) per fare delle fotografie colorate e simpatiche.

DOVE SI TROVA

ÈLAN CAFE, Mayfair

Passerete tanto tempo nel cercare di fare la migliore foto

Se siete alla ricerca di un posto “posh” e allo stesso tempo che non abbia prezzi fuori di testa, Elan Cafe è il luogo ideale dove fare merenda. Come molto probabilmente avrete intuito dalla foto, il rosa è il protagonista principale di questo posticino che farà sicuramente impazzire molte ragazze (hanno persino il latte dal colore rosa ).

Volete far riposare i vostri poveri piedi che urlano pietà dopo un pomeriggio stremante di shopping tra Oxford Street e Bond Street? Allora vi consiglio di rilassarvi qui bevendo una delle loro particolari bevande, magari accompagnata da una gustosissima (e bomba ipercalorica) Red Velvet Cheesecake.

Se volete dare un’occhiata alla loro pagina Instagram, potete farvi un’idea di questo “chiccoso” posto, dove spenderete circa 10 sterline a persona.

DOVE SI TROVA

THE ALCHEMIST, Aldgate

Un barman mentre crea un cocktail

Questo è stato il primo dei tanti locali che ho scoperto grazie a Snapchat. Per metà ristorante (si mangia benissimo a prezzi più che ragionevoli) e per metà pub, The Alchemist è stato e resterà per me sempre uno dei locali più originali che abbia mai visto in tutta la mia vita. È vero, a primo impatto potrà sembrarvi come un locale molto chic e costoso, ma non lasciatevi ingannare dalle impressioni.

Come il nome suggerisce, questo pub/ristorante ha come obiettivo quello di offrire ai suoi clienti cocktails che sembrano usciti direttamente da Harry Potter. Immaginatevi: bevande che fanno fumo o cambiano colore, drinks che continuano ad alternare il gusto e altre stregonerie che alla vostra prima visita, vi lasceranno a bocca aperta. Il tutto servito da barman professionisti che dedicheranno ai cocktails che ordinerete tutta la loro passione, sfoggiando i loro migliori tricks e amore nel lavoro che fanno.

Se volete trovare un posto a sedere vi consiglio di andarci prima delle 18 e di chiedere al barista qualora fosse la vostra prima volta, di consigliarvi qualche drinks particolare. Troverete il loro menù molto originale. Infatti io ogni volta che lo guardo mi dico tra me e me” ma quanto è dannatamente figo? “. Tirate fuori il cellulare, perchè ci potrei scommettere quanto volete che la prima cosa che farete è filmare uno dei tanti cocktail che preparano in questo locale (specialmente quelli che fanno fumo o vanno in fiamme),. Negatelo nei commenti a fine articolo se non fosse vero 😀 .

DOVE SI TROVA

PEGGY PORSCHEN, Belgravia

Il Peggy Porschen è uno dei luoghi migliori se volete assaggiare delle torte speciali e dell'ottimo green tea

Avete presente quando nella vostra mente vi immaginate il tipico Afternoon Tea Time inglese? Ecco, sappiate che il Peggy Porschen rappresenta il perfetto stereotipo dell uomo inglese in giacca e cravatta che dopo aver terminato il suo lavoro, va assieme alla sua amata con cappotto di pelliccia in questo piccolo ed intimo locale.

Molto probabilmente uno tra i migliori luoghi a Londra dove sorseggiare un ottimo Green Tea e godersi una fetta di torta che sembrerà essere appena stata preparata dal miglior pasticciere della città. Così come accadeva con Èlan Cafè, anche qui il rosa è a farla da padrona. La differenza fra i due è che il Peggy Porschen è molto, ma molto più gettonato in quanto risulterebbe essere uno dei locali più frequentati dalla Royal Family.

Per questo motivo se avete in programma di farci un salto, abituatevi all’idea di restare in fila insieme ad altri turisti (che come voi non vedono l’ora di poter entrare e godersi il loro dannato Tè delle cinque 😛 ) per una ventina di minuti circa. Una volta dentro, vi godrete una delle migliori merende che possiate avere a Londra, in un ambiente potenzialmente alto per le vostre foto e stories di Instagram, credetemi.

Prezzo a persona circa: 12 sterline.

DOVE SI TROVA

L’unica regola del viaggio è: non tornare come sei partito. Torna diverso.Anne Carson

Ladies and gentlemen, spero che questo mio primo articolo dedicato a Londra vi sia piaciuto. Lo so che potrebbe risultare un pò più lungo del solito alla lettura, ma questo dovrebbe farvi capire l’amore che provo per questa città e quanto ci tengo ad essere preciso e dettagliato quando si tratta di Londra. Ovviamente io vi invito a mettere un like all’articolo, condividerlo con i vostri amici sui social e iscrivervi alla mia newsletter per non perdervi i miei prossimi articoli su questo Blog.

Come sempre vi ringrazio di tutto cuore per seguirmi e supportarmi, specialmente ora che sono solo agli inizi. Spero abbiate trovato di vostro gradimento questo primo focus su una delle mie città preferite e naturalmente se avete delle osservazioni o commenti da fare vi ricordo che sono più che aperto alle vostre critche costruttive e non vedo l’ora di condividere assieme a voi altri interessanti articoli, curiosità e novità dedicate a tutte quelle persone che come me hanno la passione per i viaggi 🙂 .

Buon viaggio e che la forza sia con voi!

CONSIGLI SU COSA FARE E VEDERE A LONDRA

Alessandro Gaglio

Alex: 27 anni, curioso, creativo e cittadino del mondo. Viaggia da quando è piccolo e non riesce a pensare ad una vita senza valigia. Nato a Caracas e cresciuto a Lugano, nella Svizzera- italiana, attualmente vive a Malaga dove lavora, studia spagnolo e si gode la sua amata città. Innamorato della California e di Londra, nei suoi viaggi ama documentare ogni storia ed ogni esperienza attraverso i suoi scatti. Sogna di diventare un bravo fotografo e travel blogger e spera un giorno di rendere di tutto questo, il lavoro della sua vita.

4 Comments

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Vai alla barra degli strumenti